novità

Prodotti

SOLUZIONI

Lavori e Referenze

Supermercato CONAD – Fara in Sabina (Rieti) Anno 2023

Centro sportivo – Roma Anno 2023

The Student Hotel – Firenze Anno 2022

Hotel di lusso via Veneto – Roma Anno 2022

Burger King e Supermercato CONAD – Ciampino (Roma) Anno 2022

Nuovo Ospedale di Udine Anni 2022-2023

Università Medica Internazionale di Roma – UniCamillus Anno 2022

Aeroporto militare Pratica di Mare – Pomezia (Roma) Anno 2022

Auditorium Politecnico di Torino Anno 2022

Polo natatorio – Selvazzano Dentro (Padova) Anno 2020

Residenze Parco Sangalli – Roma Anno 2023

Residenze San Bartolomeo – Padova Anno 2023

Villa Van Axel – Mirano (Venezia) Anno 2023

Complessi residenziali Grotta Perfetta – Roma Anno 2023

Complessi residenziali Quartiere Talenti – Roma Anno 2022

Tetto in legno – Treviso Anno 2022

Edificio in legno di recupero – Ponso (Padova) Anno 2021

Ville in legno – Roma Anno 2020

Villa in legno – Sestriere (Torino) Anno 2020

Ville in legno “Baite Longue Vue” Anno 2018 Sauze d’Oulx – Val di Susa (Torino)

Materiale informativo

DEPLIANT (ITA)

DEPLIANT (ENG)

Lavori e Referenze

SCHEDA TECNICA E PROTOCOLLO USO

ESEMPIO Migliorie Tecniche

Video

Sostenibilità e CERTIFICAZIONI

La tecnologia G MIX rappresenta un caso notevole ed altamente efficiente di economia circolare, che consente di posare in opera quantità significative di materiale riciclato, che potrà essere nuovamente recuperato e riciclato a fine vita dei fabbricati. Migliaia di metri cubi di polimeri vengono rigenerati in nuova materia prima, contribuendo in quantità sostanziosa alla riduzione di emissioni di CO2 ed al risparmio energetico.
G MIX è ideale per PROGETTI E CANTIERI GREEN: acquisti verdi della Pubblica Amministrazione (CAM, criteri DNSH per progetti PNRR, ecc.), interventi di efficientamento energetico ECOBONUS e SUPERBONUS, certificazioni ambientali LEED, WELL, ITACA, ecc.
La provenienza del materiale è tracciata in tempo reale e garantita da un rigido disciplinare di bilancio di massa e dalla conseguente certificazione di prodotto ReMade in Italy nella migliore classe esistente A+, grazie alla composizione al 100 % riciclata.
Il marchio attesta che il prodotto è stato valutato dal produttore e che si ritiene rispetti i requisiti previsti dall'UE in materia di sicurezza, salute e tutela dell'ambiente. È richiesto per i prodotti realizzati ovunque nel mondo e commercializzati all'interno dell'UE.
I prodotti hanno ottenuto un brevetto, conferendo diritti esclusivi sull'uso e produzione.
G MIX è conforme alla norma UNI 10667-14, che prescrive caratteristiche e requisiti delle miscele polimeriche di riciclo e le designa R-PMIX-CEM.
RIDUZIONE EMISSIONI CO2
0 Ton
RISPARMIO CONSUMI ENERGETICI
0 MWh

CHE COSA E’ IL MASSETTO ECOISOLANTE G MIX?

I prodotti G MIX sono costituiti da una gamma di miscele granulari polimeriche di recupero, che vengono impiegate come aggregato in malte cementizie (in sostituzione dell’aggregato naturale quale sabbia, argilla espansa, ecc.).

Miscelando l’aggregato G MIX solamente con acqua e cemento si confeziona in opera un MASSETTO DI SOTTOFONDO, innovativo ed ecosostenibile, per strati orizzontali di livellamento impianti, pendenze, coibentazioni, riempimenti, ecc.

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEL MASSETTO ECOISOLANTE G MIX?

Il massetto di sottofondo G MIX ha elevatissime PRESTAZIONI ISOLANTI SIA TERMICHE CHE ACUSTICHE, è LEGGERO, FORTEMENTE RESISTENTE A COMPRESSIONE, PENDENZABILE, direttamente IMPERMEABILIZZABILE.

COME SI PUÒ OTTENERE UN PREVENTIVO PER LA FORNITURA O LA POSA DEL MASSETTO G MIX?

Semplicemente contattandoci tramite uno qualsiasi dei canali di comunicazione (telefono, email, social, ecc.) e chiedendo i riferimenti del referente commerciale di zona.

La rete commerciale G MIX è diffusa capillarmente su tutto il territorio nazionale e adeguatamente formata a rispondere a qualsiasi esigenza di progetto e di cantiere.

CHI PUO’ ESEGUIRE LA POSA IN OPERA DEL MASSETTO G MIX?

Su tutto il territorio nazionale operano molteplici imprese specializzate e qualificate per la posa di G MIX.

Contattandoci tramite uno qualsiasi dei canali di comunicazione (telefono, email, social, ecc.) è possibile ricevere i riferimenti delle imprese qualificate più vicine al cantiere.

PERCHE’ G MIX PROTEGGE L’AMBIENTE?

La tecnologia G MIX rappresenta un caso notevole ed altamente efficiente di ECONOMIA CIRCOLARE, che consente di posare in opera importanti quantità di materiale recuperato, che potrà essere nuovamente recuperato e riciclato a fine vita dei fabbricati.

Le miscele G MIX sono costituite da polimeri 100% riciclati e 100% riciclabili. Il recupero di tali polimeri evita l’inquinamento ambientale per il loro smaltimento, evita il consumo di altre materie prime non rinnovabili (sabbia, argilla, ecc.) ed avviene con processi a bassissimo impatto ambientale ed energetico rispetto alla produzione di materiali vergini.

Tali caratteristiche, certificate mediante marcatura ReMade in Italy nella migliore classe esistente A+, rendono il prodotto G MIX ideale per PROGETTI E CANTIERI GREEN: acquisti verdi della Pubblica Amministrazione (CAM, criteri DNSH per progetti PNRR, ecc.), interventi di efficientamento energetico ECOBONUS, certificazioni ambientali LEED, WELL, ecc.

PER QUALI APPLICAZIONI È INDICATO IL MASSETTO ECOISOLANTE G MIX?

 

Il massetto G MIX è indicato per strati di sottofondo leggeri ed isolanti, su solai sia interni che esterni, senza incollaggio diretto della pavimentazione.

Su solai interni, oltre a fornire isolamento termico, contribuisce notevolmente all’isolamento acustico sia dei rumori impattivi (es. calpestio) che aerei (es. tv, radio, aspirapolvere, ecc.).

Su coperture piane ed inclinate, il solo sottofondo GMIX puo’ fungere sia da isolamento termo-acustico che da strato delle pendenze, può essere posato sopra le impermeabilizzazioni esistenti (evitando il loro smantellamento e smaltimento) e puo’ essere direttamente impermeabilizzato (con membrane bituminose, poliurea, poliolefine, pvc, ecc.).

In tal modo, con un’unica lavorazione si sostituiscono 4 lavorazioni tradizionali (eventuale smantellamento vecchia impermeabilizzazione, livellamento, pannello isolante, massetto delle pendenze) con notevole risparmio di tempo e di costi.

QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA I DIVERSI PRODOTTI G MIX?

La tecnologia G MIX comprende una gamma di miscele granulari polimeriche di recupero, provenienti da materie plastiche di riciclo, che vengono impiegate come aggregato in malte cementizie (in sostituzione dell’aggregato naturale quale sabbia, argilla espansa, ecc.)

Le miscele granulari per uso cementato (GMIX S, GMIX PLUS, GMIX 54, GMIX evo 43) si distinguono per la tipologia di polimeri recuperati e per il livello di isolamento termico raggiunto dal sottofondo in opera. Tutte queste miscele mantengono le stesse caratteristiche meccaniche e di lavorabilità.

Esiste inoltre una miscela per uso a secco, posata sfusa senza acqua né cemento, adatta ad applicazioni interne (GMIX GRANULAR).

QUALI SONO I PRINCIPALI VANTAGGI DEL MASSETTO ECOISOLANTE G MIX RISPETTO AD ALTRI SOTTOFONDI TRADIZIONALI?

La sua NATURA ECOSOSTENIBILE, con tutti i vantaggi per l’ambiente che derivano dall’impiego di materiale di recupero e che rendono G MIX ideale per progetti e cantieri GREEN (CAM, PNRR, DNSH, LEED, ECOBONUS, ecc.).

Il LIVELLO SUPERIORE di isolamento termico ed acustico, di leggerezza, di resistenza meccanica, di facilita’ e velocita’ di posa, che consente di realizzare sottofondi sempre più prestanti e funzionali, sia in fase progettuale che costruttiva (isolanti, leggeri, resistenti, ignifughi, pendenzabili, impermeabilizzabili) che POSSONO SOSTITUIRE I PANNELLI ISOLANTI TRADIZIONALI IN UN NUMERO SEMPRE MAGGIORE DI CASI.

Leader innovativo nel settore dell’edilizia, Gmix è sempre alla ricerca di agenti e professionisti motivati per espandere ulteriormente la propria squadra. Se sei interessato a lavorare in un ambiente dinamico e in crescita, valuta di far parte della nostra famiglia.